Bacche di aronia: proprietà e benefici

Se vuoi conoscere le proprietà e i benefici delle bacche di aronia scoprirai i molteplici vantaggi che hanno per la tua salute.

Oggi infatti sempre più persone sono interessate a integrare la loro alimentazione con prodotti naturali e biologici non solo per dimagrire ma che possano ridurre il rischio di malattie.

Ma andiamo a conoscere meglio questo toccasana per la nostra salute.

Cosa sono le bacche di aronia 

Denominate anche bacche delle meraviglie, queste bacche sono un piccolo frutto viola e hanno l’aspetto molto simile ai mirtilli anche se differiscono sia per il gusto un pò più acidulo che per proprietà nutritive molto più accentuate e numerose rispetto a questi ultimi.

Bacche di aronia: coltivazione

L’aronia cresce in paesi freddi e più precisamente nel nord America, in Siberia e nell’Europa dell’Est ma da qualche anno viene coltivata anche qui in Italia.

La coltivazione di queste piante è abbastanza semplice perché non temono il clima freddo, l’aria di mare e nemmeno l’inquinamento ed essendo resistenti ai patogeni si possono coltivare biologicamente e in modo naturale.

Proprietà e benefici delle bacche di aronia

Come ti dicevo prima, le proprietà e i benefici delle bacche di aronia sono veramente tantissimi perchè questa pianta è un concentrato di antiossidanti, sostanze utili a combattere lo stress ossidativo delle nostre cellule che è responsabile dell’invecchiamento cellulare e dello sviluppo di molte malattie tra cui quelle cardiovascolari, neurodegenerative e anche tumorali.

Quindi l’aronia è un potente antiossidante perchè contiene una quantità altissima di polifenoli (molecole organiche utili per la salute delle cellule) fino a quattro volte superiore alla quantità presente in mirtilli e more e fino a otto volte rispetto ai lamponi! 

Contengono anche molti flavonoidi e antociani che conferiscono il colore viola alle bacche e che sono fondamentali per il benessere del nostro organismo dato che svolgono svariate funzioni protettive che ora andremo a vedere nel dettaglio.

Per questa alta concentrazione di sostanze benefiche e per le loro proprietà e benefici, queste bacche sono considerate dal Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti d’America uno degli antiossidanti più potenti in natura!

Bacche di aronia benefici: protezione cardiovascolare e altro

Grazie a queste caratteristiche l’aronia si rivela un alleato per la circolazione sanguigna difendendo l’organismo da malattie cardiovascolari. Contiene inoltre vitamina C, utile non solo ad aumentare le nostre difese immunitarie ma anche a migliorare l’elasticità delle arterie ed è ricca di potassio utile per mantenere il ritmo regolare del cuore combattendo la tachicardia.

Possiede molta vitamina K che equilibra la coagulazione del sangue, contrasta l’arteriosclerosi e mantiene la pressione sanguigna regolare. La vitamina K è importante anche per la salute delle vie urinarie e le protegge dalle infezioni.

Assumendo aronia sotto forma di succo, infuso o essiccata andiamo anche a ridurre i livelli di colesterolo LDL (detto colesterolo cattivo) e dei lipidi. Ricca anche di ferro.

Aronia e tiroide

L’Aronia si è rivelata utile anche nel migliorare la funzionalità della tiroide ed è efficace nel contrastare i metalli pesanti.

Questa pianta stimola gli ormoni della tiroide permettendone il suo normale funzionamento.

Bacche di aronia per dimagrire

Vi farà piacere sapere che queste bacche si sono rivelate utili per dimagrire e anche per mantenere il giusto peso in modo naturale.

Infatti alcuni studi confermano che questo frutto riesce a combattere l’aumento di peso e l’obesità agendo sul metabolismo.

Se vogliamo rimetterci in forma possiamo usare il succo o l’infuso di bacche di aronia unito ad una sana alimentazione e a regolare esercizio fisico.

Bacche di aronia: come mangiarle

Queste bacche possono essere gustate in svariati modi.

Puoi consumarle fresche per preparare una macedonia con altri frutti di stagione che gradisci oppure fare un frullato o anche un sorbetto. Altrimenti, più semplicemente puoi bere il succo di bacche di aronia che puoi preparare tu oppure acquistarlo in qualsiasi supermercato o in negozi di prodotti biologici. Il prezzo del succo di aronia varia a seconda della concentrazione e della qualità. Molto buona è anche la marmellata con queste bacche.

Bacche di aronia essiccate: ricette

Con le bacche di aronia essiccate si possono preparare diverse ricette: puoi aggiungerle allo yogurt oppure puoi preparare infusi. L’infuso di aronia è semplice da preparare e puoi berlo caldo o freddo.

Un’idea originale può essere quella di aggiungere le bacche essiccate all’insalata creando un gusto agrodolce. Ma puoi anche sbizzarrirti in cucina creando muffin, pane o torte con queste bacche essiccate!

Lascia un commento