Come installare WordPress?

Come installare WordPress perfettamente per creare il sito web perfetto per noi?
Se sei capitato in questo articolo è perché sicuramente vuoi avere informazioni su come installare WordPress perfettamente per realizzare il tuo sito web.

Se non sai che cos’è WordPress ti consigliamo allora di andare a leggere questa descrizione dettaglia offerta da SupportHost sul suo sito web. Quello di cui ci occuperemo noi invece è scoprire come installare questo CMS in modo perfetto per realizzare un sito altamente funzionale e con prestazioni elevate.

Cos’è WordPress e come installarlo

WordPress è tra i CMS più utilizzati al mondo e ci sono diversi modi per installarlo a seconda di dove lo vogliamo installare. Non è infatti detto che chiunque scelga di utilizzarlo lo installi su uno stesso prodotto. Principalmente possiamo dire che ci sono tre differenti modi di installare il CMS:

  • Su un dominio.
  • In locale.
  • Su un hosting.

Come installare WordPress su dominio

Se abbiamo già preso uno spazio web e vogliamo solamente installare il nostro CMS preferito direttamente però sul dominio e quindi senza passare per un pannello di controllo gestito da un provider avremo bisogno di un programma particolare per FTP e dei file d’installazione di WordPress. A parte dovrai poi acquistare un database MySQL ed avere ogni dato necessario. Come puoi vedere è un processo un po’ meccanico e che richiede qualche conoscenza del settore. Ecco tutti i passaggi da eseguire per una corretta installazione:

Rechiamoci sul sito di WordPress ufficiale e scarichiamo l’ultima versione disponibile. Il prodotto è reperibile gratuitamente quindi dovrai solamente cliccare su download e verrà scaricato sul tuo PC. Se non vuoi installare l’ultima versione puoi comunque scegliere quella che preferisci nella lista che ti viene proposta.

Apri il file download in formato zip ed estrai tutti i file di installazione che trovi all’interno.
Avvia il tuo programma per FTP che dovrai già aver installato sul tuo PC e trasferisci al suo interno tutti i file di WordPress.
Dopo aver eseguito questo passaggio non dovrai far altro che creare il tuo nuovo sito e sarai pronto a realizzare il tuo sito locale.

Ora dovrai trasferire tutti i file legati al tuo sito locale nel tuo database MySQL e per farlo dovrai semplicemente aprire il tuo browser e collegarti al tuo sito web. Troverai sicuramente un pulsante con scritto iniziamo dovrai cliccarlo ed inserire ogni dato che ti viene richiesto.

Terminato questo passaggio dovrai cliccare sul tasto eseguire l’installazione ed il gioco è fatto, hai appena installato il tuo WordPress sul dominio

Installare WordPress in locale

Installare in locale vuol dire installarlo sul proprio PC quindi dovrai assicurarti che il PC abbia abbastanza spazio e le caratteristiche tecniche necessarie per farlo. In questo caso avrai bisogno di:
Un’applicazione che ti permetta di creare un server sul tuo PC, online è possibile trovarne diverse. Puoi scegliere di seguire la procedura semplice ed utilizzare un’applicazione compatibile che ti permette un’installazione rapida, ad esempio Bitnami.

All’interno di Bitnami troverai la voce wordPress e quindi potrai selezionarla ed indicare il tipo di software che utilizzi scaricando così la versione giusta del prodotto per utilizzarla sul tuo PC. Esegui l’installazione del programma.

Esegui l’installazione di WordPress seguendo la guida del programma utilizzato.

Installare WordPress su hosting

Se vuoi installare il tuo WordPress su hosting non devi preoccuparti non è niente di complicato anzi è il metodo più veloce e rapido. Come abbiamo più volte detto WordPress è il CMS più utilizzato al mondo ed oggi quasi tutti i provider offrono una versione hosting WordPress ciò vuol dire che è già installato sul vostro hosting e voi non dovrete fare nulla.

Negli altri casi anche prendendo un hosting generico troverete il pannello di controllo del provider dove sono presentati i principali CMS che sono utilizzati dagli utenti, tra loro troverai anche WordPress tutto quello che dovrai fare è selezionare il CMS e seguire le indicazioni che ti fornisce il portale.

Ora conosci tutti i metodi per l’installazione di WordPress, sai perciò come procedere e come iniziare a creare il tuo sito web in modo perfetto. Come hai visto tra tutti i metodi il più semplice e rapido è sicuramente su hosting, questo ti permetterà di avere un prodotto perfettamente performante e funzionante oltre ad avere assistenza in caso di problemi o mal funzionamenti.

Leggi anche l’articolo “miglior hosting italiano

Lascia un commento