Differenza tra notebook e netbook

Se ti stai chiedendo quale sia la differenza tra Notebook e Netbook, non ti preoccupare, non sei l’unico. È finita l’epoca in cui esistevano solo PC fisso e PC portatile, le cui diversità erano sotto gli occhi di tutti. E così sono ancora in molti a non avere le idee troppo chiare su quello che negli anni recenti è diventato il mondo dei computer portatili. È un mercato in continua espansione ed evoluzione e parallelo a quello dei tablet, che per quanto pratici e funzionali non sostituiscono un PC.  

Ora dobbiamo familiarizzare con termini come Laptop, Notebook, Netbook e Ultrabook. E forse, mentre stiamo pubblicando questo articolo e capendo la risposta ad alcune domande, già ne sorgono delle altre su nuovi ritrovati della tecnologia.

Soprattutto se stai per effettuare un acquisto, hai bisogno di capire in maniera semplice e concisa quale sia il portatile più adatto alle tue esigenze oltre che al tuo budget. Quindi, meglio netbook o notebook? Dopo aver letto questo articolo sarai in grado di decidere.

Diamo inizio quindi alla sfida netbook vs notebook e vediamo le loro principali caratteristiche e differenze.

Notebook e netbook definizione

Iniziamo col capire a cosa ci si riferisce esattamente con questi due termini.

Un notebook che cos’è esattamente? È il classico computer portatile, con uno schermo che va mediamente dai 14 ai 17 pollici. Viene chiamato anche laptop, soprattutto negli Stati Uniti. Il peso può variare da 1,5 a 5kg.

Il netbook potremmo definirlo un pc portatile mini. Spesso il suo display è grande quanto quello di un tablet o di un IPad, infatti va dai 7 ai 12 pollici. Il suo peso difficilmente è maggiore di 1,5 kg e questo è sicuramente un suo punto di forza.

Detto questo, abbiamo già capito che le dimensioni sono diverse. Ma in realtà, sono proprio le funzionalità e tipi di utilizzo i principali fattori distintivi e che ti permetteranno di capire quale portatile sia più adatto ai tuoi bisogni.

Notebook netbook differenza: caratteristiche tecniche

Partiamo dal Notebook, o laptop che dir si voglia. É un vero e proprio strumento professionale dalle prestazioni elevate. Chiaramente molto dipende dal modello e dal prezzo, ma esiste la possibilità di usufruire di processori a velocità medio-alta oltre a vari tipi di grafica, memoria e velocità del disco. Sia hardware che software sono ottimali e garantiscono prestazioni elevate a confronto con i netbook.

Il notebook, inoltre, può avere in dotazione anche varie porte USB, HDMI nonché il lettore CD-DVD.

Il piccolo netbook solitamente dispone di un hardware molto semplice e di poco spazio su disco. Infatti, mentre lo spazio su disco rigido dei notebook può raggiungere i 500 GB, nel caso di un netbook si arriva sui 16 GB.

Inoltre, è permesso l’uso del pacchetto Office per un limitato e semplice tipo di operazioni. Spesso il netbook ha un’entrata USB ma non possiede porte HDMI e, per evidenti motivi di spazio, neanche il lettore CD-DVD.

Differenza notebook netbook: utilizzo

Come avrai dedotto dalla rapida analisi di alcune caratteristiche tecniche, il notebook è maggiormente adatto ad un uso professionale. Sono infinite le possibilità di programmi e applicazioni che potrai scaricare, sia per il tuo lavoro che per svago.

Il notebook viene anche scelto anche dagli appassionati di gaming e videogiochi grazie alla possibilità di acquistare modelli con eccezionali schede video, display ad elevata risoluzione, veloci dischi a stato solido (SSD) e tante altre peculiarità tecniche adatte. Anche questa è una differenza netbook notebook per alcuni di grande rilevanza.

I netbook invece sono stati studiati soprattutto per navigare in Internet, scrivere ed elaborare testi, eseguire basilari funzioni di calcolo, chattare e per la posta elettronica.

Come potrai immaginare, proprio per questi motivi, i netbook hanno sofferto la grande diffusione del tablet che ha potenzialità simili ma una maggiore intuitività, batteria di maggior durata e peso inferiore. Anche se, come accennavamo prima, il netbook è pur sempre un pc e già il fatto di avere un sistema operativo tipo Windows permette di usare con più semplicità alcuni programmi. Oltre al fatto di possedere una vera e propria tastiera, sappiamo molto pratica.

Come utilizzare un vecchio netbook?

E che dire se già possiedi un Netbook acquistato in passato e poi rimasto nel cassetto perché sono cambiate le tue esigenze? Ti diamo qualche suggerimento di utilizzo utile anche in questa eventualità.

Alcuni hanno scelto di destinare un netbook al collegamento via cavo o wireless alla tv per riprodurre su uno schermo più grande foto, video o film. Altri, grazie alle sue piccole dimensioni, applicano una webcam per poi usarlo come sistema di sorveglianza in casa o in altri ambienti. Ma chiaramente non ti consiglieremmo mai di acquistarne uno nuovo per utilizzarlo in questi modi!

Vantaggi e svantaggi a confronto

Riassumiamo nella tabella che segue alcuni vantaggi e svantaggi di entrambi i tipi di pc portatili e alcune delle caratteristiche tecniche a confronto. Questo ti permetterà di avere ancora più chiara la differenza netbook e notebook.

CaratteristicheNotebookNetbook
Dimensione e pesopeso da 1,5 kg a 5 kg,
volume maggiore
peso max 1,5 kg, molto leggero e facile da trasportare
Sistema operativoè sempre il più recente grazie ad aggiornamenti costantinon sempre supporta o effettua gli aggiornamenti automatici
Spazio archiviazioneraggiunge e supera anche i 500 GBfino a 16 GB
IngressiVarie porte USB, ingresso HDMI e possibile lettore CD-DVDPorta HDMI e lettore CD-DVD assenti
Durata batteriaMaggiori potenza e funzionalità comportano un consumo più rapido della batteriamaggiore grazie a un minor consumo energetico
SchermoDa 14 a 17 polliciDa 7 a 12 pollici
PrezzoFascia economica: fino a 500 Euro
Fascia media: 500-800 Euro
Fascia alta: da 800 Euro
Da 150 Euro

Notebook o netbook quale scegliere

Giunto a questo punto ti sarà chiara la differenza tra notebook e netbook. Ma nessuno potrà decidere quale scegliere al posto tuo.

Quindi, se devi effettuare un acquisto, prima di pensare al budget, valuta le tue necessità e per quali motivi dovrai usare il pc portatile. Dimensione, peso, prezzo, durata della batteria, funzionalità, spazio di archiviazione, sono solo alcuni dei fattori che come abbiamo visto incideranno sulla tua scelta. A te metterli nel giusto ordine.  

Netbook e notebook economici ma buoni

Di seguito ti forniamo una selezione di netbook economici con un buon rapporto qualità/prezzo che puoi trovare in vendita su Amazon.

Lascia un commento