HP Elite DragonFly Max

Il nuovissimo notebook HP Elite DragonFly Max fa il suo debutto al CES 2021 a distanza di un anno dal precedente modello (presentato al CES 2020). Si tratta di uno dei notebook di punta della multinazionale statunitense, da decenni leader del settore.

Questo nuovo modello fa parte della linea “Business” di HP e destinato quindi a tutti coloro che desiderano avere tra le mani un prodotto di altissima qualità che garantisce massime prestazioni. Ma non solo, si tratta infatti di uno dei notebook più potenti al mondo. 

Ed è proprio per questo motivo che lo possiamo inseriamo tranquillamente anche tra i migliori notebook per il gaming, le sue caratteristiche tecniche lo rendono praticamente perfetto per giocare.

Però non è stato realizzato prettamente per il gaming, infatti manca la retroilluminazione colorata e i tasti non hanno un tempo di risposta elevatissimo come i modelli top di gamma (questione di un paio di millisecondi). 

Anche se HP ha pensato a tutto e la sua linea di accessori gaming vi aiuterà a compensare eventuali mancanze. Si farà ripagare con le sue prestazioni. 

Di seguito le caratteristiche tecniche ed il prezzo del nuovo HP Elite DragonFly Max.

HP Elite Dragonfly Max: le caratteristiche tecniche 

Dal design moderno e accattivante, l’HP Elite Dragonfly Max  si presenta con quella tradizionale eleganza che da sempre contraddistingue il colosso americano. 

Il telaio è interamente realizzato in lega di magnesio ed è super-resistente. Il suo peso è molto ridotto, e supera di pochissimo un chilogrammo, ovvero è pari a 1,3 kg. Le sue dimensioni sono 304 x 197 x 16 mm, disponibile sia in nero che in blu.

Le vere sorprese però riguardano le componenti interne, infatti questo notebook è dotato di un potente processore Intel Tiger Lake vPro.

L’ iCore di undicesima generazione verrà affiancato da RAM di tipo DDR4 che (secondo gli slot presenti) può arrivare fino ad un massimo di 32 GB. Assolutamente al top anche lo storage, che invece può arrivare fino a ben 2 TB. In dotazione però dovrebbe esserci una memoria SSD PCle NVMe da 1 TB.

Ovviamente, anche se non lo abbiamo ancora specificato, si tratta di un notebook 2 in 1 (proprio come per la precedente versione). Il suo display è touch ed ha risoluzione Full HD pari a 1920 x 1080 pixel. Supporta il 4k UHD (con risoluzione massima di 3840 x 2160 pixel).

Il display riesce a ruotare completamente di 360°, e può essere utilizzato tramite apposita penna touch. L’unica pecca riguarda la sua grandezza ovvero 13,3 pollici. Ma un notebook 2 in 1 da 17 pollici ci sarebbe comunque sembrato troppo esagerato. Quindi in realtà va bene la grandezza per chi lo usa per lavoro, un po’ meno invece per chi lo userà per giocare. 

Se si riesce a sorvolare su questo fattore, il notebook risulta perfetto per il gaming. 

Infine segnaliamo la presenza della webcam che nel frattempo è assolutamente migliorata, e passa da 1,2 megapixel del modello precedente ai 5 megapixel di quello attuale. 

Prezzo e data di uscita

Presentato ufficialmente al CES 2021, l’HP Elite DragonFly Max è già disponibile sul mercato americano, mentre per quello europeo dovremmo attendere ancora qualche mese.

Tutto sommato dovrebbe arrivare nel primo trimestre del 2021, non crediamo di dover attendere oltre. 

Il prezzo di listino è pari a 2200,00 USD, che al cambio attuale sarebbero 1814,34 euro. Crediamo comunque che in Italia venga venduto a circa 2000 €.

Lascia un commento