Le migliori sedie da gaming

Nel post di oggi parliamo delle migliori sedie da gaming

Se avete voglia di migliorare le vostre sessioni di gioco e puntare su un accessorio che vi garantisca massimo relax 8anche nei momenti più “intensi”) o che vi permetta di mantenere una giusta postura, dovrete assolutamente puntare su una delle migliori sedie da gaming presenti sul mercato. 

Vi aiuterà a non stressare schiena, collo e testa, e vi garantirà massimo comfort e postura corretta, e infine vi farà sentire molto più “a vostro agio”. 

Tra braccioli e schienali regolabili, la vostra esperienza di gioco risulterà sicuramente molto più divertente e allo stesso tempo “professionale”.

Oversteel Ultimet

C’è chi afferma che Oversteel produca le sedie migliori per il gaming, cosa molto probabile visto che l’alta qualità dei prodotti permette sempre al brand di differenziarsi da tutti gli altri.

Oggi vi proponiamo il modello “classico”, quello più amato e ovviamente venduto. 

Si tratta di una sedia dal design ergonomico, appositamente studiato per offrire massimo comfort durante le sessioni di gioco. 

All’esterno è realizzata interamente in finta pelle e nylon, mentre al suo interno presenta vari strati di schiuma ad alta densità. 

 

Quest’ultima permette una seduta morbida e piacevole. Il resto lo faranno i cuscini lombari e per il collo, che forniranno il giusto supporto al gamer durante le sessioni di gioco intense e prolungate. 

I braccioli sono regolabili in verticale e lo schienale è reclinabile fino a 180°. Insomma, per la postura non avrete alcun tipo di problema, potete impostare la sedia come preferite. Disponibile in 4 colorazioni differenti.

GTPlayer

Anche GTPlayer a nostro avviso è uno dei migliori brand produttore di sedie per il gaming. In questo caso si tratta di un prodotto interamente realizzato in pelle PU di alta qualità che offre massima morbidezza e comfort. Le rotelle invece sono realizzate in nylon e promettono grande stabilità (sono inoltre anti-scivolo).

Per quanto riguarda invece la regolazione e l’impostazione della sedia, possibile regolare i braccioli in altezza, ruotare lo schienale fino a 150° e inclinare il tutto grazie ad un pratico pulsante posto sotto al sedile. 

Il suo design ergonomico permette alla sedia di adattarsi alla forma del corpo, offrendo così un’esperienza di gioco assolutamente confortevole.

Infine, ad essere regolabile è anche il cuscino, che offre supporto alla testa ed alla schiena. Ebbene potrete regolarlo come preferite, dall’alto verso il basso e viceversa. 

Disponibile esclusivamente di colore blu. 

IntimaTe WM Heart

Infine, abbiamo deciso di inserire in questa lista anche una sedia da gaming economica, dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. 

Certo, i braccioli non sono regolabili e manca il cuscino lombare, ma tutto sommato il suo lavoro lo svolge lo stesso alla perfezione. 

Attenzione però, perché il poggiatesta c’è ed è anche imbottito, ma non è regolabile. Offre comunque alto comfort alla testa ed al collo durante le sessioni di gioco. Realizzato in pelle sintetica con finiture nere e rosse (assolutamente belle da vedere) , questa sedia offre comunque morbidezza e stile ergonomico che si adatta alle forme del corpo. Garantisce comunque relax e migliore postura. 

Lo schienale è invece regolabile in altezza, e quindi si può impostare come preferite. Per farlo basterà tirare la leva posta proprio sotto la seduta. Possibile anche inclinare lo schienale, anche se solo di 18 gradi. 

Sedie da gaming economiche

Tra i modelli economici ti segnalo queste sedie tutte sotto i 90 euro.

Ovviamente chi gioca a gaming potrebbe volere anche qualcosa di più futuristico e ti consigli di leggere l’articolo dedicato ad una sedia particolare che presto entrerà sul mercato come una delle migliori sedie da gaming, Razer Project Brooklyn.

Lascia un commento