Mangiare a Roma spendendo poco: trattorie, ristoranti e pizzerie low cost

Stai cercando un posto dove mangiare a Roma spendendo poco? Ti trovi proprio nel posto giusto.

 La cucina tradizionale romana è un po’ come gli abitanti della capitale: godereccia, divertente e non va troppo per il sottile. Specialità della cucina tipica romana come la carbonara, l’amatriciana, i carciofi alla giudia e la coda alla vaccinara sono dei veri e propri classici immortali che puoi mangiare a Roma con pochi soldi.

Sì, perché la Capitale sarà pure una città turistica, ma un buongustaio esperto può trovare ristoranti economici e trattorie low cost senza svuotarsi il portafoglio per riempirsi lo stomaco. In questo articolo trovi tante idee per tutti i gusti.

Ti bastano pochi euro e tanta fame. Da oggi, mangiare a Roma con pochi euro non è più un’impresa!

Trattorie economiche a Roma

La trattoria è una soluzione classica quanto efficace per chi vuole assaggiare la cucina romana senza spendere un capitale. Ci sono diversi posti che propongono i piatti tradizionali di Roma con un’ottima qualità senza prosciugare il conto corrente degli incauti avventori. Si può cenare a Trastevere con pochi euro, ma anche in altre zone è possibile mangiare a Roma spendendo poco. Ecco alcuni esempi:

Per esempio la Trattoria Guerra, in zona Piazza Bologna, offre un menu completo di antipasto, primo, secondo, contorno, acqua, vino e caffè a soli 15 euro. Cucina alla buona ma di qualità.

Sulla Via Casilina, alla Trattoria da Francesco si possono gustare i piatti tipici della tradizione romana, dalla classica cacio e pepe alla trippa, passando per l’immortale amatriciana, sempre per la modica cifra di 15 euro.

Per soli 13 euro, in fine, presso la Trattoriola Burro e Sugo, in zona San Paolo, si possono gustare due bruschette, un primo o un secondo, dolce, pane e acqua. Aggiungendo soli 4 euro il menu include sia il primo, sia il secondo.

In conclusione, dormire e mangiare bene a Roma con pochi soldi è possibile. La città offre davvero tanto per tutti i gusti e per tutte le tasche. Basta non avere fretta, e dedicare il giusto tempo a cercare il miglior equilibrio fra qualità e prezzo.

Mangiare a Roma spendendo poco al ristorante

Per chi vuole provare qualcosa di diverso dalle classiche trattorie a Roma è possibile pranzare o cenare senza svenarsi. I ristoranti economici a Roma sono tanti, e offrono tante possibilità differenti, per tutti i palati e per tutti i portafogli. Eccone qualcuno:

Pausa Panino: per chi ha poco tempo e tanta fame Pausa Panino, sulla Circonvallazione Ostiense, si rivela una soluzione rapida per pranzare a Roma senza spendere tanto. Un panino spicca sugli altri: l’hamburger con rucola e salsa cacio e pepe, la rivisitazione in chiave sandwich di un classico della cucina romana. Le recensioni su Tripadvisor lo definiscono “fantastico”.

Er pizzicarolo: vuoi cenare a Roma a poco prezzo? Er Pizzicarolo in zona Trastevere ti soddisferà. L’atmosfera amichevole, l’accoglienza calorosa e l’ottimo vino scaldano i cuori e preparano lo stomaco all’ottima cucina del locale. Una perla di cucina romana low cost nel cuore della Città Eterna.

Pasta in Corso: che non te la vuoi gustare una carbonara a meno di dieci euro? E che ne dici di una Gricia a prezzi stracciati? Mangiare a Roma spendendo poco significa farsi un giro in Corso Vittorio Emanuele, e godersi un piatto di spaghetti da Pasta in Corso, uno dei migliori ristoranti economici a Roma, così buono da meritarsi il premio Trip Advisor Traveller’s Choice del 2020, un riconoscimento significativo dato dai turisti soddisfatti.

Pizzerie economiche Roma

Non tutti amano la cucina tradizionale, ma non è un problema. La cena low cost a Roma è anche una bella pizza in compagnia: gustosa, piace un po’ a tutti e ti permette di cenare spendendo poco. Ecco alcune delle pizzerie economiche a Roma più amate dai buongustai.

L’economica: lo dice già il nome. Prezzi bassi, atmosfera informale, pizza gustosa, e per chi vuole provare qualcosa di diverso c’è anche il supplì. In zona Tiburtina.

Laboratorio 3: In zona Pietralata, offre pizza ma anche arrosticini e bruschette. Il servizio è rapido e il personale si distingue per la sua grande cortesia.

Il Grano: questo locale piccolo e affollato è spesso pieno ma vale l’attesa. La pizza è buona ma anche la pinsa, vera e propria specialità della casa, fa la sua grande figura, per non parlare dei gustosissimi dolci. In Via degli Equi, un gioiellino dell’arte culinaria.

Mangiare a Roma spendendo poco è possibile. Basta fare un po’ di ricerca. Una ricerca gustosa, che si prospetta ricca di soddisfazioni per chi ama la buona tavola.

Dove dormire a Roma spendendo poco

Dopo una cena succulenta a base di Carbonara e Trippa romana ti è venuto sonno, ma hai speso quasi tutto per i piaceri della tavola? Nessun problema, puoi trovare un alloggio economico in centro a Roma leggendo l’articolo dove dormire a Roma con pochi soldi.

Lascia un commento